Worldwide Sites | Contact Us | Site Map | Employment

 
  1. Cos'è RefWorks?
  2. Dove vengono archiviati i riferimenti?
  3. Se si lavora a un progetto con altre persone, è possibile condividere un account RefWorks?
  4. All'account possono accedere più persone contemporaneamente?
  5. Come si importano i risultati delle ricerche in RefWorks?
  6. È possibile esportare riferimenti direttamente da database online all'account RefWorks?
  7. Se per il database utilizzato non esiste un filtro di importazione, chi si può contattare per sapere se è possibile crearne uno?
  8. Cos'è Write-N-Cite e a cosa serve?
  9. È disponibile una versione di Write-N-Cite per Mac?
  10. Perché Write-N-Cite non funziona sul computer utilizzato?
  11. È possibile scrivere i documenti offline?
  12. Cosa si può fare se lo stile di output (quotidiano) utilizzato non è disponibile?
  13. Quanti riferimenti si possono archiviare in RefWorks? Esiste un limite?
  14. È possibile allegare file ai riferimenti?
  15. Quante cartelle si possono creare in RefWorks? Esiste un limite?
  16. Come si possono trovare facilmente i record duplicati nel database e rimuoverli?
  17. Esiste un limite ai dati che si possono inserire nei campi delle note e degli abstract?
  18. Come si esegue il backup dei riferimenti?
  19. Come si importano i riferimenti da un database di EndNote personale?
  20. È possibile spostare il proprio database di RefWorks in un altro programma di database?
  21. Cosa accade quando mi laureo o lascio l'organizzazione?
  22. La mia organizzazione ha un abbonamento a RefWorks. Cosa accade ai miei dati se l'anno prossimo l'organizzazione decide di annullare l'abbonamento?
  23. Dove si possono reperire informazioni su RefWorks?



Cos'è RefWorks?
RefWorks è un pacchetto software basato sul Web per la gestione di ricerche che consente di:
  • Organizzare le proprie ricerche
  • Includere citazioni durante la redazione dei documenti
  • Creare una bibliografia in formati diversi
  • Importare riferimenti da numerose fonti di dati
  • Creare bibliografie in diversi formati (Word, RTF, HTML e così via)

Grazie alla disponibilità tramite Web non è necessario scaricare o aggiornare il software ed è possibile accedere al proprio account personale da qualsiasi computer connesso a Internet.

RefWorks semplifica il processo di documentazione delle fonti e trasforma le informazioni relative ad una monografia contenute nel catalogo di una biblioteca, come di seguito Autore: Finkelman, Paul, 1949-

Titolo: Slavery and the founders : race and liberty in the age of Jefferson / Paul Finkelman.

Edizione: Sec. ed.

Editore: Armonk, N.Y. : M.E. Sharpe,

Data: c2001.

Tipo di materiale: Monografia

Descrizione: xii, 296 p. ; 24 cm.

Note: Include referenze bibliografiche (p. 253-265) e indice.

Contenuto : 1. Making a Covenant with Death: Slavery and the Constitutional Convention -- 2. Slavery and the Northwest Ordinance, 1787: A Study in Ambiguity -- 3. Evading of Ordinance: The Persistence of Bondage in Indiana and Illinois -- 4. Implementing the Proslavery Constitution: The Adoption of the Fugitive Slave Law of 1793 -- 5. The Problem of Slavery in the Age of Federalism -- 6. "Treason Against the Hopes of the World": Thomas Jefferson and Slavery -- 7. Thomas Jefferson, Sally Hemings, and Antislavery: Historians and Myths. Library of Congress subject headings: Slavery--Law and legislation--United States--History.

Slavery--United States--History.

ISBN: 0765604388 (carta alc.)

0765604396 (pb. : carta alc.)

…in un risultato come quello presentato di seguito (esempio tratto da un elenco di riferimenti, stile APA) con il minimo sforzo e mantenendo tutte le informazioni dettagliate sulla fonte cosi’ da poterle utilizzare anche in futuro:

Finkelman, P. (2001). Slavery and the founders : race and liberty in the age of Jefferson (2nd ed.). Armonk, N.Y. : M.E. Sharpe.


Inizio
Dove vengono archiviati i riferimenti?
I database dei riferimenti vengono archiviati sul server di RefWorks. È possibile accedere ai riferimenti in qualsiasi momento utilizzando il proprio nome utente e la propria password

Inizio
Se si lavora a un progetto con altre persone, è possibile condividere un account RefWorks?
Sì. RefWorks non limita il numero di account che si possono creare. Ogni account dispone di due tipi di accessi: completo e di sola lettura. RefWorks mette inoltre a disposizione un modulo aggiuntivo denominato RefShare che consente di condividere una cartella e anche un database.

Inizio
All'account possono accedere più persone contemporaneamente?
Sì, all'account possono accedere più persone contemporaneamente.

Inizio
Come si importano i risultati delle ricerche in RefWorks?
Per importare i record nel database personale, RefWorks utilizza i filtri. Dopo avere eseguito la ricerca all’interno di una fonte di dati online, è necessario salvare i risultati in un file di testo (txt). I dati online di molti provider possono essere importati in RefWorks. Per un elenco completo dei filtri di importazione in RefWorks, fare clic qui.

Inizio
È possibile esportare riferimenti direttamente da database online all'account RefWorks?
Sì. Molti database consentono l'esportazione diretta dei risultati delle ricerche in RefWorks, quindi non è necessario scaricarli o inviarli tramite e-mail. Per un elenco completo di provider di dati che consentono l'esportazione diretta in RefWorks, fare clic qui.

Inizio
Se per il database utilizzato non esiste un filtro di importazione, chi si può contattare per sapere se è possibile crearne uno?
RefWorks ha un team di sviluppo dedicato alla creazione e all'aggiornamento dei filtri di importazione. È possibile inviare le richieste a Support@refworks.com.

Inizio
Cos'è Write-N-Cite e a cosa serve?
Write-N-Cite è una funzionalità che consente di accedere ai riferimenti in RefWorks mentre si lavora in Microsoft Word. Write-N-Cite consente di inserire segnaposti di citazioni e, al momento di aggiungere una bibliografia alla fine del documento, Write-N-Cite crea la bibliografia e formatta adeguatamente le citazioni contenute nel testo in base ai riferimenti che sono stati effettivamente inseriti nel documento Word.

Inizio
È disponibile una versione di Write-N-Cite per Mac?
Sì, è disponibile una versione di Write-N-Cite specifica per Mac. È necessario disporre di Mac OS 10.X versione 3 o successiva e di Word per Mac 98 o successiva.

Inizio
Perché Write-N-Cite non funziona sul computer utilizzato?
Write-N-Cite è compatibile con sistemi PC che eseguono Windows, Microsoft Internet Explorer e Microsoft Word 2000 o successiva oppure sistemi Mac che eseguono OS 10.X versione 3 o successiva e Word per Mac 98 o successiva. Gli utenti che utilizzano sistemi operativi, browser o programmi di elaborazione testi diversi devono utilizzare One Line/Cite View, una funzionalità simile a Write-N-Cite. Per ulteriori informazioni su Write-N-Cite o One Line/Cite View, vedere la Guida in linea di RefWorks o i tutorial di RefWorks.

Inizio
È possibile scrivere i documenti offline?
Sì. Write-N-Cite III per Windows consente la redazione e la formattazione di documenti offline. Se non si utilizza Write-N-Cite III è comunque possibile lavorare offline stampando un elenco di riferimenti e inserendo manualmente segnaposti di citazioni temporanei. Informazioni dettagliate sono disponibili nella Guida in linea di RefWorks e nel tutorial delle funzioni avanzate di RefWorks.

Inizio
Cosa si può fare se lo stile di output (quotidiano) utilizzato non è disponibile?
È possibile richiedere a RefWorks la creazione di uno stile di output specifico oppure, in caso di urgenza, è possibile creare il proprio output con la funzione Editor stile di output. Istruzioni dettagliate sono disponibili nella Guida in linea di RefWorks.

Inizio
Quanti riferimenti si possono archiviare in RefWorks? Esiste un limite?
Nel proprio account RefWorks è possibile salvare un numero illimitato di riferimenti.

Inizio
È possibile allegare file ai riferimenti?
Sì. È possibile allegare file fino a 20 MB purché la propria organizzazione abbia attivato la funzione RefWorks Attachment. I limiti di archiviazione complessivi per account vengono inoltre stabiliti dall'amministratore locale di RefWorks.

Inizio
Quante cartelle si possono creare in RefWorks? Esiste un limite?
No. Non esistono limiti al numero di cartelle che è possibile creare nel proprio account RefWorks.

Inizio
Come si possono trovare facilmente i record duplicati nel database e rimuoverli?
RefWorks offre due opzioni per individuare i duplicati: la corrispondenza esatta e la corrispondenza approssimata. Entrambe le opzioni sono disponibili nell'area Visualizza duplicati.

Inizio
Esiste un limite ai dati che si possono inserire nei campi delle note e degli abstract?
I campi delle note, degli abstract e i campi personalizzabili possono contenere fino a 1 GB di informazioni. È necessario ricordare che se si aggiungono grandi quantità di dati a questi campi, la visualizzazione dei riferimenti e dei risultati delle ricerche richiederà più tempo.

Inizio
Come si esegue il backup dei riferimenti?
RefWorks offre una funzione di backup e ripristino che consente di creare un file che è possibile salvare nel computer e ripristinare quando necessario. RefWorks inoltre esegue quotidianamente il backup di tutti i server. Tutti i dati salvati con il Servizio si trovano sui server di RefWorks, sono ospitati in un'ubicazione esterna e monitorati 24 ore al giorno, 7 giorni la settimana. Il backup dei dati viene eseguito regolarmente e archiviato in un'ubicazione separata. Per visualizzare o spostare i dati, si consiglia di utilizzare l'opzione Esporta di RefWorks.

Inizio
Come si importano i riferimenti da un database di EndNote personale?
RefWorks consente di importare dati da numerosi programmi di gestione di bibliografie. La Guida in linea contiene istruzioni dettagliate per:
  • EndNote
  • Reference Manager
  • Zotero
  • ProCite
  • Papyrus
  • Biblioscape
  • Citation


Inizio
È possibile spostare il proprio database di RefWorks in un altro programma di database?
RefWorks offre numerose opzioni di esportazione che è possibile utilizzare con altri programmi. Le opzioni sono:
  • Programmi di gestione delle bibliografie (EndNote, ProCite, Reference Manager).
  • BibTeX - RefWorks ID.
  • Citation List.
  • Formato con tag RefWorks.
  • Delimitato da tabulazione.
  • XML.


Inizio
Cosa accade quando mi laureo o lascio l'organizzazione?
È possibile trasformare il proprio account in un abbonamento individuale. L'assistenza tecnica di RefWorks può fornire istruzioni su come spostare il proprio database. Con le opzioni di esportazione di RefWorks è inoltre possibile esportare i propri dati dei riferimenti in formati diversi.

Inizio
La mia organizzazione ha un abbonamento a RefWorks. Cosa accade ai miei dati se l'anno prossimo l'organizzazione decide di annullare l'abbonamento?
Gli utenti verranno informati prima dell'annullamento. In quel momento sarà possibile acquistare un abbonamento individuale a RefWorks oppure esportare il proprio database completo in un formato compatibile con altri programmi di gestione delle bibliografie. È inoltre possibile esportare i dati in un formato delimitato per utilizzarli con un altro tipo di programma di database.

Inizio
Dove si possono reperire informazioni su RefWorks?
La Guida in linea e i tutorial sono molto utili. È inoltre possibile scaricare la Guida rapida (la visualizzazione richiede Adobe Acrobat Reader, che può essere scaricato gratuitamente all'indirizzo http://www.adobe.com/products/acrobat/readstep2.html).
  • Accesso alla Guida di RefWorks
  • Accesso ai tutorial di RefWorks
  • Guida rapida di RefWorks


  • Inizio